Italia forte, uscirà da crisi più solida di prima - Weidmann

mercoledì 26 settembre 2012 16:54
 

FRANCOFORTE, 26 settembre (Reuters) - L'Italia è forte e uscirà dalla crisi più forte di prima.

Lo ha detto il presidente della Bundesbank, Jens Weidmann, al termine di un incontro con il ministro dell'Economia Vittorio Grilli.

Secondo il ministro italiano, "il governo al momento non ha intenzione di chiedere aiuti ed è fiducioso di risolvere da solo i propri problemi".

Sempre per Grilli, "l'Italia proseguirà il cammino delle riforme fino alle elezioni e i risultati dell'azione riformatrice saranno chiari molto presto e duraturi".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia