Grecia, rollover debito Bce tra opzioni per arginare buco finanziario

martedì 25 settembre 2012 12:40
 

ATENE, 25 settembre (Reuters) - La Grecia potrebbe chiedere un rinnovo dei suoi bond detenuti dalla Bce o cercare di emettere altro debito a breve termine per arginare un possibile buco finanziario nei prossimi anni. E' quanto ha detto oggi un vice ministro delle Finanze in un documento diffuso oggi.

Il governo conservatore di Atene ha già riconosciuto che il Paese non sta rispettando gli impegni relativi al piano di salvataggio, e funzionari Ue hanno ventilato la possibilità che il Paese possa aver bisogno di una seconda ristrutturazione del debito per tornare in carreggiata.

Se il deficit greco o i proventi delle privatizzazioni non dovessero rispettare gli obiettivi fissati nel secondo piano di salvataggio, il Paese potrebbe non avere sufficienti risorse, secondo quanto ha scritto il vice ministro delle Finanze Christos Staikouras in una risposta ai parlamentari del 19 settembre in cui non ha specificato quanto ampio possa essere il gap.

Secondo Staikouras, una soluzione per coprire il gap potrebbe essere quella di estendere le scadenze del debito greco detenuto dalla Bce.

"Dato che l'eurosistema detiene 28 miliardi di euro di bond greci in scadenza nel 2013-2016, la possibilità di rinnovare le scadenze verrà presa in considerazione", ha spiegato Staikouras.

La Bce finora si è rifiutata strenuamente di far fronte a perdite sulle obbligazioni che ha acquistato gli anni passati per sostenere il debito greco.

Ogni possibile estensione dei bond detenuti dalla Bce verrebbe fatta "nell'ambito e nelle restrizioni legali del Trattato di Lisbona", ha aggiunto Staikouras.

Il vice ministro inoltre ha detto che la Grecia dovrà ottenere altro denaro dai mercati obbligazionari nel 2015 e nel 2016 rispetto ai 10,6 miliardi di euro previsti nell'accordo del piano di salvataggio a inizio anno. Il gap da finanziare potrebbe essere di 13-15 miliardi se al paese si accordano due anni supplementari per centrare i target.

Al quinto anno di recessione, la Grecia sta trattando con i creditori altre misure di austerity per ridurre il deficit. - Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia