Bond euro, Bund in rialzo su freno Spagna a richiesta aiuti

lunedì 24 settembre 2012 08:34
 

LONDRA, 24 settembre (Reuters) - Apertura in rialzo per i
future sui governativi tedeschi, dopo che il ministro
dell'economia spagnolo Luis De Guindos ha ribadito nel weekend
che Madrid non ha fretta di richiedere un aiuto esterno per
rifinanziare il suo debito.
    Una mossa, quest'ultima, che attiverebbe il piano di
acuqisto titoli della Banca centrale europea, il quale, secondo
molti analisti, rappresenta uno strumento potente per
contrastare la crisi del debito della zona euro.
    Ma funzionari europei hanno riferito di non aspettarsi una
richiesta di assistenza finanziaria prima delle elezioni,
fissate il 21 ottobre, in Galizia, regione da cui proviene il
premier spagnolo Mariano Rajoy.
    Intorno alle 8,30 il derivato del Bund avanza di 33
tick a 140,33. Nell'ultima seduta il contratto a dicembre si era
mosso in ribasso, appesantito dalla speculazione dell'imminenza
di un bailout spagnolo. 
    "E' la classica settimana dall'esito a doppia uscita: il
punto è se la Spagna chiederà o meno gli aiuti", commenta Gay
Jenkins, direttore di Swordfish Research.
    L'agenzia di rating Moody's, inoltre, concluderà questa
settimana la revisione del merito di credito di Madrid, e
potrebbe declassarlo al livello 'junk'.
    
 ========================= ORE 8,30 ============================
 FUTURES EURIBOR DIC.          99,830 (-0,01)
 FUTURES BUND DICEMBRE       140,33  (+0,33)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        105,32  (-0,44)      
 BUND 2 ANNI              99,909 (-0,046)   0,046% 
 BUND 10 ANNI           101,722 (+0,050)   1,558% 
 BUND 30 ANNI           101,637 (+0,054)   2,425% 
 ===============================================================
    
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia