Italia, pressione fiscale al 45,3% nel 2013 - governo

venerdì 21 settembre 2012 17:51
 

ROMA, 21 settembre (Reuters) - La pressione fiscale arriverà a toccare il 45,3% nel 2013 dal 42,5% dello scorso anno, secondo gli ultimi dati aggiornati del Documento di economia e finanza del governo.

Le spese finali al netto degli interessi restano stabili al 45,5% del Pil nel 2013 dal 45,6% del 2011.

La spesa per interessi presenta una incidenza sul Pil del 5,5% quest'anno, del 5,6% nel 2013, del 6% nel 2014 e del 6,3% nel 2015 dal 4,9% nel 2011.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia