PUNTO 1-Grecia, report troika arriverà dopo elezioni Usa-fonti Ue

venerdì 21 settembre 2012 16:23
 

(aggiunge dettagli)

BRUXELLES, 21 settembre (Reuters) - Il report congiunto di Unione europea e Fondo monetario internazionale sulla gestibilità del debito greco sembra destinato a slittare a dopo le elezioni americane, perchè i leader politici vogliono evitare qualsiasi shock all'economia globale prima dell'appuntamento elettorale. Lo hanno riferito funzionari e diplomatici dell'Unione europea.

Il report dei creditori internazionali di Atene - composto da Commissione europea, Banca centrale europea e Fondo monetario internazionale - era atteso per l'8 ottobre, possibilmente prima del meeting dei ministri delle Finanze dell'Eurogruppo.

Lo studio costituisce la base per il versamento della prossima tranche di aiuti alla Grecia, senza la quale il Paese rischia di non essere in grado di pagare pensioni e stipendi e il default del suo debito, oltre che probabilmente l'uscita dalla zona euro.

Le divergenze all'interno della 'troika' sulla precisa entità dei probelmi debitori di Atene, combinate con la pressione politica ad aspettare qualche altra settimana, sembrano prospettare un rinvio del report a metà novembre. Nel frattempo la Grecia sarà tenuta a galla attraverso l'emissione di titoli a breve termine, mentre le banche elleniche avranno accesso ai fondi di emergenza della Banca centrale greca.

"L'amministrazione Obama non vuole nulla a livello macroeconomico che possa far tremare l'economia globale prima del 6 novembre", ha detto a Reuters un alto funzionario europeo, notando come anche in passato i report della 'troika' siano stati posticipati.

Diverse fonti in Germania hanno riferito che alti funzionari di Washington hanno detto a chiare lettere nelle conversazioni avute con controparti tedesche europee di non voler ricevere sorprese prima della consultazione elettorale, in cui si preannuncia un testa a testa tra l'attuale presidente Barack Obama e lo sfidante repubblicano Mitt Romney.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia