Zona euro attui rapidamente misure per superare la crisi - Lagarde

venerdì 21 settembre 2012 15:29
 

WASHINGTON, 21 settembre (Reuters) - I leader europei devono agire velocemente per coordinare e implementare le decisioni prese per portare la zona euro fuori dall'attuale crisi del debito. Lo ha detto il direttore generale del Fondo Monetario internazionale Christine Lagarde.

In un'intervista al magazine del Fmi pubblicata oggi, l'ex ministro delle Finanze francese ha chiesto un'azione urgente e coordinata in Europa, a livello nazionale e regionale, per ancorare le aspettative su quello che l'Europa sarà tra qualche anno.

Lagarde ha invitato anche Stati Uniti e Giappone a esplicitare i loro piani di bilancio a medio termine, in modo da consentire una migliore definizione delle aspettative nei confronti della loro politica economica.

La numero uno del Fmi ha sollecitato tutti i Paesi a non limitarsi alle parole ma a mettere in atto azioni concrete, e per rilanciare un'economia globale indebolita, complice anche il rallentamento della crescita dei mercati emergenti.

"Il punto è cercare davvero di andare oltre la crisi nella zona euro, stabilire un piano di medio termine per Paesi come Stati Uniti e Giappone, e fare in modo che alcuni dei problemi che hanno fatto scoppiare la crisi cinque anni fa siano affrontati davvero, e non solo a metà", ha detto Lagarde.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia