Btp, tasso 10 anni torna sotto 5%, rally Spagna dopo S&P's

mercoledì 19 settembre 2012 16:57
 

MILANO, 19 settembre (Reuters) - L'obbligazionario italiano consolida l'andamento positivo della prima parte della seduta, con il tasso del decennale che si è riportato sotto la soglia del 5%, rotta per la prima volta dopo sei mesi venerdì scorso.

"Già da stamattina si sono visti acquisti di account esteri, soprattutto nella fascia 3-5 anni, cosa che ha favorito la distensione di tutta la curva", dice un dealer di una banca italiana specialista.

Intorno alle 16,45 il tasso del decennale italiano si attesta al 4,956% dal 5,05% dell'ultima chiusura. Lo spread con l'analoga scadenza tedesca scende a 338 punti base da 345 del finale di seduta di ieri.

A supportare un clima di maggior fiducia sui periferici europei, le parole del responsabile rating dell'area Emea di Standard & Poor's, che ha definito poco probabile l'esclusione dei titoli di Stato spagnoli dal comparto investment grade .

Il rendimento del decennale spagnolo scivola al 5,62% dal 5,93% di ieri in chiusura, e lo spread con l'analoga scadenza tedesca si attesta a 416 punti base dai 434 di ieri in chiusura.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia