RPT - Portogallo, calo rendimenti in aste titoli Stato 6/18 mesi

mercoledì 19 settembre 2012 12:10
 

(modifica titolo)

LISBONA, 19 settembre (Reuters) - Il Portogallo ha venduto 2 miliardi di euro in titoli di Stato, più di quanto era stato inizialmente previsto, incluse scadenze a 18 mesi che coprono parte delle necessità dopo il termine del salvataggio da parte di Ue e Fmi. I rendimenti sono scivolati dopi il recente rally del mercato dei bond.

L'agenzia del debito IGCP ha detto che i rendimenti dei titoli a 18 mesi sono calati al 2,967% nell'asta odierna da 4,537% in aprile. L'ammontare dei titoli di tale scadenza è di 1,291 miliardi.

I titoli a sei mesi sono stati collocati a un rendimento dell'1,7%, in calo dal 2,292% della precedente asta a luglio. L'IGCP aveva inizialmente in programma di vendere fino a 1,75 miliardi di euro complessivi per entrambe le scadenze.

Il bid-to-cover è stato pari a 2,4 sui titoli a 18 mesi e a 3,1 su quelli a sei mesi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia