Telecom Italia conferma obiettivi debito

mercoledì 19 settembre 2012 11:47
 

MILANO, 19 settembre (Reuters) - Il presidente esecutivo di Telecom Italia, Franco Bernabè, conferma gli obiettivi di riduzione del debito e la politica dei dividendi.

E' quanto si legge nelle slide presentate agli analisti nella conferenza pan-europea di Sanford Bernstein.

Il debito netto è atteso a 27,5 miliardi circa nel 2012 e a 25 miliardi nel 2013. L'attuale dividendo di 4,3 cent è considerato un punto di minimo per il periodo 2012-14.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia