Bce e Fmi negoziano piano da 300 mld per Spagna- stampa

venerdì 14 settembre 2012 08:59
 

AMSTERDAM, 14 settembre (Reuters) - La Bce sta negoziando con il Fmi un pacchetto di aiuti alla Spagna per un valore potenziale di 300 miliardi di euro, secondo quanto riporta il quotidiano olandese Het Financieele Dagblad, senza citare le proprie fonti.

Il pacchetto dovrebbe spianare la strada alla Bce per l'acquisto di bond spagnoli e ridurre il costo di rifinanziamento del debito di Madrid secondo il piano annunciato da Francoforte la scorsa settimana.

La Bce vuole comunque assicurarsi la partecipazione del Fmi per essere certa che la Spagna osservi le severe condizioni per tagliare la spesa e riformare la propria economia, dice il quotidiano, citando persone a conoscenza della materia.

Secondo il quotidiano il negoziato è condotto dal presidente della Bce Mario Draghi, il consigliere Joerg Asmussen e i due vertici del Fmi, la presidente Christine Lagarde e David Lipton, mentre i ministri delle finanze discuteranno di questo a Cipro oggi, dice il quotidiano.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia