Fed punta su nuovo pacchetto da 40 mld per salvare economia Usa

venerdì 14 settembre 2012 08:14
 

WASHINGTON, 14 settembre (Reuters) - La Federal Reserve ha lanciato un nuovo aggressivo programma di stimolo dicendo che pomperà nell'economia 40 miliardi di dollari al mese fino a quando non vedrà una sostenuta ripresa del debole mercato del lavoro.

La decisione della banca centrale di legare il suo controverso acquisto di bond alle condizioni dell'economia è stato un passo inedito che segnala una grande escalation nello sforzo di ridurre la disoccupazione Usa.

Le borse sono schizzate al rialzo, mentre l'oro ha toccato un massimo da sei mesi sulle aspettive di una più rapida spinta inflattiva.

A differenza dei suoi due precedenti programmi di acquisto di bond, la Fed ha detto che comprerà solo mutui ipotecari sperando in parte di sbloccare il settore immobiliare, che il presidente della Fed Ben Bernanke ha chiamato "il pistone mancante" della ripresa Usa.

Secondo un esponente di punta repubblicano, la mossa è un tentativo di aiutare il presidente Barack Obama nella difficile corsa per le presidenziali. Mentre la campagna del candidato repubblicano Mitt Romney dice che questa iniziativa conferma il fallimento delle politiche di Obama.

Bernanke ha smentito che la Fed stia prendendo una posizione politica, dicendo di aver agito solo per lo stato disperato del mercato del lavoro Usa.

"La situazione dell'occupazione....resta una grave preoccupazione", ha detto Bernanke ai giornalisti.

"Mentre l'economia mostra di essere su un sentiero di moderata ripresa, non sta crescendo abbastanza velocemente da portare a significativi progressi nel ridurre il tasso di disoccupazione".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia