Btp chiudono misti, comunque ben sostenuti dopo buone aste

giovedì 13 settembre 2012 17:31
 

MILANO, 13 settembre (Reuters) - Il secondario italiano
archivia la seduta in lieve calo rispetto ai livelli di chiusura
di ieri, ad eccezione del decennale che vede un rialzo, restando
in generale ben sostenuto, con il futures in rialzo. 
    È stato un buon segnale quello lanciato dalle aste del
Tesoro, riuscito a collocare un ammontare piuttosto pesante, al
massimo dell'offerta, con tassi in calo. 
    "Il mercato appare ben sostenuto in termini assoluti. È in
lieve calo rispetto ai livelli di chiusura di ieri, ma il
futures sul Btp è non distante dai livelli massimi toccati ieri"
dice un trader italiano. "Certo sul cash pesano le aste, che
sono state massicce ma hanno comunque inviato un segnale molto
positivo al mercato, dopo quello già buono di ieri".
    Il futures sul Btp a 10 anni ha toccato in seduta il massimo
di 106,00, da una chiusura a 105,71. 
    Il Tesoro ha collocato Btp a medio-lungo termine per un
ammontare complessivo di 6,5 miliardi, massimo del range di
offerta di 4,25-6,5 miliardi di euro. Gli occhi degli
investitori erano puntati in primo luogo sui titoli di
riferimento, il 3 e il 15 anni, il primo per la significativa
quantità in offerta, il secondo perché non riaperto da oltre un
anno. Ieri erano stati offerti e collocati Bot per ben 12
miliardi a rendimenti in calo, circostanza che rende ancora più
significativo il successo di oggi.
    "Il tre anni, in particolare, è stato offerto e collocato
per un ammontare che di solito si vede per titoli nuovi, non per
quelli già emessi" nota un altro trader. 
    La terza tranche del Btp luglio 2015 è stata collocata per 4
miliardi rispetto al range offerto di 3-4 miliardi. Il
rendimento è risultato del 2,75%, in calo dal 4,65% dell'asta
precedente e al minimo dal 2,32% dall'ottobre 2010. Il
bid-to-cover è di 1,485 dal precedente 1,73.
    "Il risultato è stato positivo, considerando che è stato
collocato l'importo massimo e che l'offerta era piuttosto
abbondante questa volta, dopo ben 12 miliardi di Bot collocati
ieri" ha detto dopo l'asta Gianluca Ziglio, strategist di Ubs.
"Positivo in particolare il fatto che siano stati assegnati
tutti i 4 miliardi sul tre anni, una scadenza che viene da un
rally piuttosto forte, perché rientra nel raggio d'azione del
programma di acquisti della Bce".
    Il Btp marzo 2026 offerto per la sua decima tranche dopo più
di un anno di assenza dal primario, è stato collocato per 1,5
miliardi, su un range di offerta di 0,75/1,5 miliardi a un
rendimento del 5,32%. Il bid-to-cover è risultato a 1,50. In
occasione dell'ultima asta su questo titolo - nel luglio 2011 -
il rendimento era risultato del 5,90%. Il Tesoro ha collocato
anche l'off-the-run agosto 2017 per un miliardo su un range di
offerta di 0,5/1 miliardo, con un rendimento del 3,71% e il
bid-to-cover di 1,85.
    "La richiesta è stata forte, e questo è un buon viatico per
ulteriori emissioni a lungo nel corso dell'anno. Anche in questo
caso, il Tesoro è stato molto abile a sfruttare la finestra
positiva del mercato, aperta dal piano della Bce" dice
Alessandro Giansanti di Ing.
     Oggi pomeriggio è stato assegnato per intero l'ammontare
offerto in occasione della riapertura dell'asta di ieri sul Bot
a un anno. Gli specialist hanno richiesto 1,398 miliardi del
titolo 13 settembre 2013, che è stato riaperto e collocato per
1,35 miliardi.  

========================== 17,30 =============================  
 
FUTURES BUND DIC.           140,25   (+0,70)          
FUTURES BTP DIC.            105,98   (+0,19)           
BTP 2 ANNI  (NOV 14)    107,321  (-0,151) 2,501%   
BTP 10 ANNI (SET 22)   104,257  (+0,159) 5,013%   
BTP 30 ANNI (SET 40)    89,845  (-0,420) 5,814%  
========================= SPREAD (PB)=========================  
                                             ULTIMA CHIUSURA    
TREASURY/BUND 10 ANNI   21            16
BTP/BUND 2 ANNI          245           237        
BTP/BUND 10 ANNI       349           344    
livelli minimo/massimo              347,1-353,4  342,7-355,7  
BTP/BUND 30 ANNI       342           332        
SPREAD BTP 10/2 ANNI                   251,2         260,1      
  
SPREAD BTP 30/10 ANNI                   80,1          74,6      
============================================================== 
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia