Debito pubblico luglio scende a 1.967,5 mld - Bankitalia

giovedì 13 settembre 2012 10:32
 

ROMA, 13 settembre (Reuters) - Il debito delle Amministrazioni pubbliche di luglio è diminuito di 5,5 miliardi rispetto al mese precedente e risulta pari a 1.967,5 miliardi.

Lo comunica la Banca d'Italia spiegando che il calo riflette essenzialmente l'avanzo di cassa registrato nel mese, pari a 5 miliardi (5,5 miliardi escludendo la quota di pertinenza dell'Italia delle erogazioni effettuate dall'European Financial Stability Facility).

Al netto di queste ultime, l'avanzo del mese è stato per 0,5 miliardi superiore a quello del corrispondente periodo del 2011.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia