Enel delibera emissioni nuovi bond fino a 5 mld entro 2013

martedì 11 settembre 2012 19:22
 

MILANO, 11 settembre (Reuters) - Enel ha deliberato l'emissione di nuovi bond fino a un massimo di 5 miliardi di euro entro il 31 dicembre 2013 da collocare presso investitori istituzionali o retail a seconda delle condizioni dei mercati.

Lo dice una nota del gruppo energetico spiegando che allo stesso tempo il Cda ha revocato l'analoga delibera dello scorso 9 novembre sull'emissione di bond per 5 miliardi "facendo comunque salvi la validità e gli effetti dei prestiti emessi e delle garanzie prestate in attuazione di tale deliberazione".

In esecuzione di quella delibera sono state infatti realizzate emissioni pari complessivamente a 4,63 miliardi di euro, ricorda la nota.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Enel delibera emissioni nuovi bond fino a 5 mld entro 2013 | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,926.23
    -0.62%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,715.50
    -0.62%
  • Euronext 100
    949.24
    +0.14%