Riforma lavoro, se non sarà approvata, ci saranno "amarezze" - Fornero

venerdì 22 giugno 2012 15:45
 

BERGAMO, 22 giugno (Reuters) - Se la riforma del mercato del lavoro non dovesse essere approvata entro il 27 giugno prossimo, ci saranno alcune amarezze.

A dirlo è il ministro al Welfare, Elsa Fornero, giunta a Bergamo per partecipare all'assemblea di Federmeccanica.

"Ci sarà qualche amarezza che metteremo in conto. Cerchiamo solo di fare passi avanti", ha detto il ministro a chi le chiedeva un commento sull'ipotesi di non approvazione della legge prima del vertice europeo previsto alla fine della prossima settimana.

Fornero ha poi aggiunto: "Sono momenti difficili per il Paese ed è difficile comprendere una riforma complessa che ha molti elementi positivi".

Infine riguardo al problema dei lavoratori esodati, il ministro ha detto che "si sta cercando una soluzione equa e sostenibile".

(Gincarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia