Grecia, accordo coalizione su estensione al 2016 target bailout su deficit

giovedì 21 giugno 2012 12:55
 

ATENE, 21 giugno (Reuters) - I tre partiti che fanno parte della coalizione che appoggerà il nuovo governo greco hanno deciso che chiederanno di estendere al 2016, di altri due anni, il termine per il bailout sul deficit.

Un documento approvato dai tre partiti prevede che il governo estenda i benefit ai disoccupati e limiti le uscite dal settore pubblico, secondo quanto una fonte del più piccolo partito della sinistra nella coalizione ha detto a Reuters.

Il documento sarà sottoposto all'approvazione oggi dei leader del partito conservatore Nuova Democrazia, dei socialisti del Pasok e di Sinistra democratica.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia