Meccanismo contenimento spread 'paracetamolo finanziario' - Ue

mercoledì 20 giugno 2012 12:42
 

BRUXELLES, 20 giugno (Reuters) - La Commissione europea ha definito oggi un eventuale meccanismo per il contenimento degli spread "paracetamolo finanziario", che non risolverebbe i problemi di fondo della crisi.

Rispondendo a una domanda sulla possibilità di introdurre un meccanismo di controllo degli spread o altri sistemi di attenuazione delle pressioni dei mercati Amadeu Altafaj, portavoce agli Affari economici della Commissione, ha detto che tali misure "non risolvono le cause che sono alla base dell'incertezza. È una sorta di paracetamolo finanziario che può alleggerire la tensione e il malessere, ma non risolve le cause che sono alla base dei problemi strutturali dell'economia italiana, spagnola o altre," ha detto il portavoce parlando durante il punto stampa quotidiano della Commissione.

Altafaj ha inoltre escluso che ci siano state finora richieste formali per l'acquisto di bond da parte del fondo temporaneo salva-stati (Efsf), una misura che rientrerebbe nella logica del meccanismo di controllo degli spread accennato nei giorni scorsi dal ministro italiano per le politiche europee Enzo Moavero.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia