Esodati, possibile salvaguardia sopra 62 anni-Fornero

mercoledì 20 giugno 2012 10:40
 

ROMA, 20 giugno (Reuters) - Per i lavoratori esodati che abbiano lasciato l'occupazione al di fuori di accordi collettivi, un criterio per poter avere accesso alla pensione con le vecchie regole potrebbe essere quello di avere un'età anagrafica superiore ai 62 anni oppure l'aver maturato i requisiti per lasciare il lavoro entro il 2014.

Lo ha detto la stessa Fornero intervenendo in aula alla Camera sul tema degli esodati, quei lavoratori che hanno raggiunto accordi con le imprese per lasciare il lavoro con uno scivolo verso la pensione e che, a causa della riforma che innalza l'età pensionabile rischiano di restare senza reddito.

La platea totale dovrebbe essere di 120.000 persone, 55.000 in più rispetto a coloro già salvaguardati con il decreto del governo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Esodati, possibile salvaguardia sopra 62 anni-Fornero | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,596.66
    -1.18%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,385.96
    -1.15%
  • Euronext 100
    940.30
    -0.81%