Esm, Commissione Ue ancora ottimista su piena operatività a luglio

martedì 19 giugno 2012 13:41
 

BRUXELLES, 19 giugno (Reuters) - La Commissione europea è ancora ottimista sull'entrata in vigore ai primi di luglio del fondo permanente di stabilità finanziaria (Esm), per il quale è necessario raggiungere la ratifica di un numero di paesi pari al 90% del capitale.

Lo ha detto Amadeu Altafaj, portavoce del commissario Ue agli affari economic Olli Rehn, del fondo dopo i dubbi espressi ieri dal ministro italiano per gli Affari europei Enzo Moavero.

La Commissione attende comunque il summit di fine mese per avere un quadro più chiaro delle ratifiche. Una fonte diplomatica europea ha inoltre indicato che a margine del vertice del 28-29 giugno si terrà un vertice dell'eurozona dedicato a Spagna e Grecia.

Moavero aveva ieri espresso ieri perplessità sulla possibilità di rispettare l'agenda prevista a causa della tabella di marcia delle ratifiche da parte dei singoli Paesi.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia