Ue, no a modifiche del Fiscal compact - Passera

martedì 19 giugno 2012 10:20
 

ROMA, 19 giugno (Reuters) - Il ministro dello Sviluppo, Corrado Passera, si dichiara contrario a rivedere il nuovo Patto di stabilità europeo noto come Fiscal compact.

"Non si può avere solidarietà di garanzia se non c'è l'impegno a seguire regole molto forti nel rispetto dei conti pubblici. Il Fiscal compact è un passo importante, il rafforzamento della Bce è un altro passo importante. Dobbiamo ora aggiungere la parte politica. Personalmente non rimetterei in discussione il fiscal compact", ha detto il ministro nel corso di una trasmissione radiofonica.

Dal 2015 il Fiscal compact obbligherà l'Italia a ridurre la quota superiore al 60% del rapporto debito/Pil di un ventesimo all'anno.

- Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Ue, no a modifiche del Fiscal compact - Passera | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,006.46
    -0.42%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,836.31
    -0.33%
  • Euronext 100
    944.40
    +0.00%