PUNTO 1-Consiglio Ue, Passera auspica passi avanti su crescita il 28-29

lunedì 18 giugno 2012 14:20
 

(Aggiunge dichiarazioni)

ASSISI, 18 giugno (Reuters) - Il ministro dello sviluppo Corrado Passera auspica che il Consiglio europeo del 28-29 giugno possa far segnare passi avanti nelle misure europee per rilanciare la crescita.

"Io spero che sia un Consiglio dove i Paesi come l'Italia, che spingeranno l'Europa a muoversi nella direzione della crescita oltre che naturalmente su quella del rigore, possano fare dei passi avanti", ha detto il ministro parlando a margine dell'incontro di Assisi organizzato dai francescani.

"L'Italia è un pezzo importante dell'Europa. L'Italia oggi siede al tavolo delle decisioni europee grazie alla credibilità che Mario Monti ha acquisito. Quello della Grecia è un messaggio chiaro: vogliamo rimanere nell'euro. L'Europa deve essere in grado di dare una risposta forte e positiva", ha aggiunto.

Passera ha detto anche di sperare che l'Italia possa arrivare all'appuntamento europeo di fine mese con la riforma del lavoro già approvata: "La riforma del lavoro è già stata approvata da un ramo del Parlamento quindi ci sono tutti i presupposti per cui si possa arrivare con anche questa riforma conclusa".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia