RPT-Spagna, sofferenze bancarie salite ad aprile su massimi 1994

lunedì 18 giugno 2012 11:43
 

(Sistema refuso nel titolo)

MADRID, 18 giugno (Reuters) - Le sofferenze delle banche spagnole sono cresciute ad aprile all'8,72% del totale dei crediti in essere, livello massimo dallo stesso mese del 1994.

E' quanto emerge dai dati della banca centrale spagnola, che si confrontano con l'8,37% di marzo.

I prestiti in mora sono aumentati da marzo di 4,7 miliardi a 153 miliardi di euro.

I non-performing loans nei bilanci delle banche spagnole sono cresciuti costantemente da quando la bolla immobiliare è scoppiata quattro anni fa e la disoccupazione è salita a oltre il doppio della media dell'Unione Europea.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia