Btp, rendimento decennale torna sopra 6%, spread su Bund a 461 pb

lunedì 18 giugno 2012 10:31
 

MILANO, 18 giugno (Reuters) - Passa in flessione il mercato obbligazionario italiano, dopo un'apertura di segno lievemente positivo, col rendimento sul Btp decennale che si riporta sopra quota 6% dopo la discesa di venerdì scorso.

Alle 10,15 italiane, su piattaforma Tradeweb, il rendimento sul decennale italiano si attesta in area 6,07% contro il 5,96% della chiusura di venerdì scorso e il 5,92% dell'apertura di stamane, in scia al risultato delle elezioni greche che hanno visto l'affermazione del centro-destra pro euro .

"Rimaniamo lì, essenzialmente non è cambiato molto. Si è evitata la catastrofe, per il momento; ma non è che queste elezioni abbiano risolto i problemi della zona euro" spiega il trader di una banca italiana.

Parallelamente lo spread di rendimento tra Btp e Bund decennali è risalito in area 461 punti base dai 443 dell'apertura di stamattina e dai 451 della chiusura di venerdì.

Intanto supera quota 100 punti base lo spread Spagna/Italia sempre sulla scadenza decennale. Il differenziale di rendimento si spinge fino a quota 107, dai 98 punti di venerdì.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia