Mutualizzazione debito porterebbe mediocrità a Germania - Merkel

venerdì 15 giugno 2012 11:57
 

BERLINO/PARIGI, 15 giugno (Reuters) - Il cancelliere tedesco Angela Merkel ha detto oggi che pensare a una mutualizzazione del debito è interesse di alcuni partecipanti del mercato ma porterebbe la Germania alla mediocrità.

Merkel inoltre ha detto che l'Europa deve affrontare la discussione sulla crescente differenza economica tra Francia e Germania, in quello che sembra un affondo alle politiche del neo-presidente francese Francois Hollande.

"L'Europa deve discutere delle crescenti differenze nella forza economica tra Francia e Germania", ha detto Merkel davanti a una platea di imprenditori.

Merkel, sotto pressione da parte degli altri Paesi della zona euro per ammorbidire la sua linea imporntata all'austerity, ha ribadito la sua contrarietà a una mutualizzazione del debito - ovvero gli eurobond - per affrontare la crisi.

Poco prima il premier francese Jean-Marc Ayrault aveva cercato di sciogliere le tensioni con Berlino sottolineando che Parigi non sta cercando di isolare il cancelliere mentre cerca nuove soluzioni per la crisi dell'eurozona.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia