Zona euro, più integrazione inevitabile ma è fatica erculea-Merkel

giovedì 14 giugno 2012 09:49
 

BERLINO, 14 giugno (Reuters) - L'Europa deve spingersi vedo una più stretta integrazione politica, senza curarsi del fatto che questo sarà un compito difficile. Lo ha detto il cancelliere tedesco Angela Merkel.

"E' nostro compito oggi fare quello che non è stato fatto (quando l'euro è stato creato) e mettere un fine al circolo vizioso del nuovo debito, del non rispettare le regole" ha detto Merkel.

"So che è difficile, che è doloroso...è un fatica erculea, ma è inevitabile" ha detto il Cancelliere, in un discorso al Parlamento tedesco.

Merkel ha inoltre sottolineato che sarebbe necessaria una supervisione indipendente delle banche europee e che apprezzerebbe un maggior ruolo della Bce in tal senso.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia