Btp vira in positivo, spread Btp/bund cala a 463 pb, rendimento Btp 10 anni a 6,13%

mercoledì 13 giugno 2012 09:35
 

MILANO, 13 giugno (Reuters) - Il mercato obbligazionario italiano si porta in territorio positivo dopo una partenza poco variata, beneficiando del calo del bund su cui pesa a sua volta l'imminente asta sui titoli a 10 anni tedeschi.

Attorno alle ore 9,30 lo spread tra Btp e Bund decennali scende a 463 punti base dai 475 punti base del finale di seduta di ieri, secondo dati Tradeweb. Ieri il differenziale era salito fino a 491 punti base, riportandosi sui massimi di metà gennaio.

I tasso del decennale italiano, che si attesta al 6,129% dal 6,172% di ieri, quando era salito fino al 6,30%, livello più alto toccato dal 19 gennaio.

La Germania oggi offrirà il suo bund luglio 2022 con cedola 1,75% per un ammontare di 5,0 miliardi di euro. Anche l'Italia ha in agenda un'asta, ma si tratta di un tutto a brevissimo, il Bot a 12 mesi offerto per 6,5 miliardi contro una scadenza di 9,6 miliardi, che quota sul grey market un rendimento del 3,85%, in rialzo del 2,340% dell'asta di un mese fa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia