Francia abbassa età pensione per chi ha iniziato a lavorare presto

mercoledì 6 giugno 2012 11:58
 

PARIGI, 6 giugno (Reuters) - Il nuovo governo socialista francese ha firmato un decreto per abbassare parzialmente l'età pensionabile a 60 anni per le persone che hanno iniziato a lavorare molto presto.

Lo ha riferito oggi il ministro degli Affari sociali Marisol Touraine.

Il presidente Francois Hollande, eletto a metà maggio, aveva fatto delle critiche alla riforma pensionistica del suo predecessore Nicolas Sarkozy un cavallo di battaglia del suo manifesto elettorale.

La decisione di andare avanti è arrivata malgrado i timori Ue che la Francia debba lottare per raggiungere i suoi obiettivi fiscali senza tagli alla spesa.

Parlando con i giornalisti dopo una riunione di governo, Touraine ha detto che la misura costerà 1,1 miliardi di euro all'anno fino al 2017 e 3 miliardi di euro dopo.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia