Beni Stabili rifinanzia 150 milioni in scadenza nel 2013

mercoledì 6 giugno 2012 09:26
 

MILANO, 6 giugno (Reuters) - Beni Stabili Siiq ha firmato un contratto di finanziamento ipotecario per 150 milioni finalizzato al rimborso anticipato dell'indebitamento in scadenza nel 2013.

Con questa operazione, spiega una nota, la società immobiliare rifinanzia circa un terzo del debito in scadenza l'anno prossimo dopo aver sostanzialmente completato le scadenze 2012.

Il nuovo contratto avrà durata quinquennale con uno spread di 375 basis point sull'Euribor a tre mesi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia