Spagna, regioni sono in vista del target bilancio 2012- Montoro

venerdì 1 giugno 2012 14:25
 

MADRID, 1 giugno (Reuters) - Il governo spagnolo ha detto oggi che le regioni autonome sono riuscite a pareggiare i loro bilanci nei primi tre mesi dell'anno, il che le mette sulla buona strada per soddisfare il loro obiettivo di disavanzo pari all'1,5% del Pil nell'intero 2012.

"In termini di risultato aggregato, il risultato è zero" ha detto il ministro del Tesoro Cristobal Montoro in una conferenza stampa dopo la riunione di gabinetto settimanale, aggiungendo che la cifra è in linea con le previsioni del governo.

Le 17 comunità autonome spagnole hanno registrato un disavanzo del 3,3% del Pil nel 2011 e sono il fattore principale che spiega perché la Spagna abbia superato di circa 3 punti percentuali il target di bilancio concordato con la Ue.

Montoro ha anche detto che spera di presentare venerdì prossimo un nuovo meccanismo per risolvere i problemi di finanziamento delle regioni fortemente indebitate e incrementare le loro posizioni di liquidità.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129504, Reuters messaging: gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia