Lavoro, Senato vota terza su quattro fiducie a ddl riforma

giovedì 31 maggio 2012 10:38
 

ROMA, 31 maggio (Reuters) - L'aula di Palazzo Madama ha votato la terza fiducia al disegno di legge di riforma del mercato del lavoro su un totale di quattro.

Hanno votato a favore 239 senatori, 31 i contrari, un astenuto.

La scelta di spacchettare il testo in quattro parti è da attribuire alla corposità della riforma, modificata in parte da emendamenti bipartisan approvati in commissione Senato, divisa in norme sulla flessibilità in entrata, in uscita, ammortizzatori sociali e formazione.

Il quarto voto è atteso in mattinata, mentre il voto finale sul provvedimento dovrebbe arrivare a ora di pranzo. Il ddl passerà poi alla Camera per la seconda lettura.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia