Italia sta centrando obiettivi bilancio, no nuove misure - Rehn

mercoledì 30 maggio 2012 15:30
 

BRUXELLES, 30 maggio (Reuters) - Il Commissario Ue per gli affari economici Olli Rehn ha ribadito oggi che l'Italia non necessita di nuove manovre di bilancio ma deve concentrare i suoi sforzi sulla crescita e sulla riforma del mercato del lavoro.

"Non vediamo alcuna ragione per raccomandare all'Italia misure addizionali di consolidamento dei conti," ha detto Rehn durante la conferenza stampa a Bruxelles per presentare le raccomandazioni sui piani fiscali e di riforma dei singoli paesi europei. "L'Italia sta centrando i suoi obiettivi di bilancio".

Il commissario ha detto che l'Italia deve concentrare i suoi sforzi sul potenziale di crescita e per una migliore occupazione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia