Spagna, Ue pronta a proroga 1 anno per rientro deficit-Rehn

mercoledì 30 maggio 2012 14:45
 

BRUXELLES, 30 maggio (Reuters) - La Commissione Europea è pronta a concedere alla Spagna un tempo aggiuntivo per il rientro dal deficit di bilancio al di sotto del 3% del Pil se presenterà un budget solido per il 2013 e il 2014.

Lo ha dichiarato il Commissario agli Affari Economici e Monetari Olli Rehn.

La Spagna ha registrato un deficit di bilancio dell'8,9% nel 2011 e punta a tagliarlo al 5,3% nel 2012 e al 3% nel 2013. Tuttavia queste stime sono considerate ottimistiche per un paese in recessione.

"Siamo pronti a considerare di proporre un'estensione del termine per correggere l'eccesso di deficit", ha spiegato Rehn aggiungendo che la proroga sarebbe di un anno rispetto al 2013.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia