Ue apre a sostegno diretto banche da fondo salvastati

mercoledì 30 maggio 2012 13:20
 

BRUXELLES, 30 maggio (Reuters) - La zona euro deve sostenere la crescita e tagliare il debito per riconquistare la fiducia degli investitori, ma dovrebbe muoversi anche verso una unione bancaria, considerare gli euro bond e ricapitalizzazione delle banche attingendo direttamente al fondo permanente salvastati.

E' quanto suggerisce la Commissione Ue nelle sue raccomandazioni.

Secondo la Commissione, il circolo vizioso che vede banche deboli e stati sovrani indebitati che si prestano denaro gli uni gli altri, deve essere spezzato.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129518, Reuters messaging: giancarlo.navach.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia