Cdp, La Via in consiglio al posto di Grilli, oggi decisione su Snam

mercoledì 30 maggio 2012 11:21
 

ROMA, 30 maggio (Reuters) - L'assemblea della Cdp, controllata al 70% dal Tesoro, ha approvato il bilancio 2011 e ha nominato Vincenzo La Via nel consiglio di amministrazione al posto del dimissionario Vittorio Grilli.

Lo si legge in una nota di Cdp che nel pomeriggio riunirà il consiglio per decidere le modalità con cui acquisirà da Eni una quota non inferiore al 25,1% di Snam come previsto dal Dpcm varato dal governo la scorsa settimana.

La Via è direttore generale del Tesoro e sostituisce il vice ministro Grilli in rappresentanza dell'azionista di controllo.

Il decreto della presidenza del Consiglio del 25 maggio "stabilisce che Eni riduca la propria partecipazione in Snam, perdendone il controllo nei tempi più brevi, compatibilmente con le condizioni di mercato e comunque entro il termine di 18 mesi indicato dal Cresci Italia. Si stabilisce, inoltre, che Eni ceda a Cassa depositi e prestiti una quota non inferiore al 25,1%" .

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia