Btp, salgono rendimenti, spread allarga a 483 pb

mercoledì 30 maggio 2012 11:36
 

MILANO/LONDRA, 30 maggio (Reuters) - Peggioramento diffUso per il mercato obbligazionario nella zona euro, con pressioni anche sui titoli italiani dopo un risultato delle aste che ha visto il collocamento di un ammontare nella parte alta del range di offerta, in un contesto di timori di contagio dai problemi di Grecia e Spagna.

Lo spread Btp/bund a 10 anni si è allargato fino a 483,5 punti base, massimo dal 16 gennaio (505 pb), dalla chiusura ieri di 454 punti base, secondo dati Tradeweb.

Parallelamente il rendimento del Btp 10 anni è salito fino a 6,15% (+25 pb), mentre quello del 5 anni (attuale benchmark 5/2017) è salito fino a 5,68% (+42 pb).

Il Tesoro italiano ha collocato oggi Btp a 10 e 5 anni per un totale di 5,732 miliardi su un range di offerta tra 4,5 e 6,25 miliardi.

Il futures bund, colto da una nuova ondata da acquisti rifugio, ha segnato un nuovo massimo storico a 144,84 (+54 tick)

Il rendimento del Bonos decennale spagnolo è salito al 6,68% (+21 pb)

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129504, Reuters messaging: gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia