Bond euro aprono in calo su prese profitto, occhi a Grecia

lunedì 21 maggio 2012 09:04
 

LONDRA, 18 maggio (Reuters) - Apertura in leggero calo per i
bund tedeschi con gli investitori che prendono profitto dopo il
rally di venerdì a nuovi massimi storici, ma l'incertezza sul
futuro della Grecia all'interno della zona euro difficilmente
porterà a vendite consistenti prima delle elezioni greche del
mese prossimo.	
   Il Gruppo degli Otto ha sottolineato sabato che il loro
"imperativo è quello di promuovere la crescita e l'occupazione",
riconoscendo anche i problemi tra le banche europee e dando un
incitamento verbale alla Grecia a rimanere nella zona euro.	
  Ma nonostante le richieste americane per mosse immediate a
favore della crescita, non ci sono segni in Germania verso un
ammorbidimento della sua posizione in merito all'austerità come
cura per i problemi di debito in Europa [ID: nL1E8GK46A].	
   I titoli spagnoli potrebbero vedere altre pressioni in
conseguenza del fatto che LCH.Clearnet ha aumentato i margini di
garanzia sui bond del paese a partire dal 24 maggio
.	
   I rendimenti obbligazionari spagnoli sono saliti notevolmente
nelle ultime settimane sulle preoccupazioni per il sistema
bancario della Spagna e la capacità di raggiungere gli obiettivi
fiscali, nonché per i timori di contagio da un'eventuale uscita
della Grecia dalla zona euro.	
    	
========================= ORE 8,55 ============================	
 FUTURES EURIBOR GIUGNO        99,3150 (inv.)   	
 FUTURES BUND GIUGNO         143,50  (-0,14)          	
 FUTURES BTP GIUGNO          100,16  (-0,15)      	
 BUND 2 ANNI             100,340 (-0,011)   0,062% 	
 BUND 10 ANNI           102,860 (-0,177)   1,444% 	
 BUND 30 ANNI           125,590 (-0,066)   2,095% 	
 ===============================================================	
    (Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129504, Reuters messaging:
gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net)
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia