rpt-SINTESI - Grecia, l'Europa si confronta con l'impensabile

venerdì 18 maggio 2012 17:16
 

(Toglie refuso)

* Commissario Ue: al vaglio piani d'emergenza sulla Grecia

* Per sondaggio cresce sostegno a partiti greci pro bailout

* Mercati azionari in ulteriore calo su timori contagio

* Aumentano sofferenze banche spagnole

di Sebastian Moffett e Mike Peacock

BRUXELLES/LONDRA 18 maggio (Reuters) - I funzionari europei stanno lavorando a piani di emergenza nel caso in cui la Grecia dovesse uscire dalla zona euro, ha detto oggi il commissario Ue al Commercio, mentre Berlino fa sapere di essere preparata a tutte le eventualità.

Le borse europee stanno per chiudere la peggiore settimana da novembre, spaventate dalla prospettiva che l'uscita della Grecia dall'euro possa contagiare altre economie più grandi come la Spagna.

I politici ripetono che vogliono che la Grecia resti nell'eurozona, ma il commissario Ue per il commercio, Karel De Gucht, ha detto che la Commissione europea e la Banca centrale europea stanno lavorando sugli scenari che si aprirebbero in caso di addio.   Continua...