Bce ha ancora spazio per riduzione tassi, misure straordinarie - Fmi

giovedì 17 maggio 2012 18:18
 

MILANO, 17 maggio (Reuters) - La Bce ha ancora spazio per ridurre i tassi vista la debolezza dell'economia e per introdurre ulteriori misure non convenzionali.

Lo ha detto David Hawley, vice direttore per gli affari esteri del Fondo Monetario Intenazionale che ha ribadito l'appello del direttore generale Christine Lagarde ai leader europei perchè cerchino di raggiungere adeguate soluzioni per risolvere la crisi della zona euro.

Il FMI spinge perchè si muovano in quattro direzioni - rafforzamento delle difese finanziarie contro il contagio finanziari, misure per sostenere la domanda nel breve periodo, compresa una politica monetaria accomodante, riforme per promuovere la competitività e un piano di integrazione dell'area dell'euro e di condivisione del rischio.

"Potrebbero anche essere necessarie ulteriori misure di politica monetaria non convenzionali" ha detto.

La BCE ha già acquistato in modo aggressivo titoli di stato nella zona euro, ma la Bundesbank non vuole che venga tagliato il tasso di riferimento al di sotto dell'1% attuale o che si acquistino altri titoli, insistendo invece perchè i paesi indebitati si diano da fare con programmi di riforma per ricostruire la fiducia del mercato nelle loro economie.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129504, Reuters messaging: gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia