Grecia, elezioni di giugno "determinanti" - Passera

giovedì 17 maggio 2012 11:59
 

MILANO, 17 maggio (Reuters) - Le nuove elezioni in Grecia il 17 giugno prossimo saranno determinanti.

A dirlo è il ministro allo Sviluppo Economico, Corrado Passera, a margine del Wharton Forum.

"Credo che debba essere fatto di tutto per aiutare la Grecia a crescere. Non si può lavorare solo di austerità. Le elezioni a giugno sono deteminanti", ha così risposto il ministro.

Secondo Passera, occorre, pertanto, fare tutti gli sforzi posisbili per aiutare il paese ellenico a uscire da questa situazione di impasse. I partiti usciti dalle ultime elezioni greche non sono riusciti a formare un governo di coalizione e questo ha aperto al strada a nuove elezioni a breve.

(Giancarlo Navach)

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129518, Reuters messaging: giancarlo.navach.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia