Snam, Cdp disponibile ma senza togliere risorse sviluppo-Bassanini

giovedì 17 maggio 2012 11:00
 

ROMA, 17 maggio (Reuters) - Cdp, controllata al 70% dal Tesoro, dice che è disponibile all'eventuale piano per rilevare una quota Snam da Eni ma a patto che non si riducano le risorse che destina allo sviluppo. Lo ha detto il presidente di Cdp Franco Bassanini.

"Se l'operazione si fa, sarà fatta senza l'impegno di un euro preso dalle risorse che la Cdp destina allo sviluppo", ha detto Bassanini entrando al direttivo Assonime.

Già lo scorso 18 aprile l'amministratore delegato di Cdp Giovanni Gorno Tempini aveva detto che la Cassa guardava all'operazione con cui Eni deve deconsolidare la partecipazione in Snam, ma con il vincolo che sia fatta in "neutralità finanziaria" per Cdp.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia