Abi, esecutivo parla di Moody's, banchieri condividono posizione

mercoledì 16 maggio 2012 12:31
 

MILANO, 16 maggio (Reuters) - L'esecutivo Abi odierno ha trattato la questione legata all'agenzia Moody's che lunedì ha declassato 26 banche italiane e i banchieri hanno condiviso la posizione espressa ieri dall'Abi.

Lo riferisce una fonte dell'esecutivo.

"Nell'esecutivo si è parlato di Moody's e i banchieri si sono trovati tutti d'accordo sulle posizioni di ieri", ha riferito la fonte.

Ieri l'Abi in una nota ha definito ingiustificata la decisione di Moody's considerandola "un'aggressione all'Italia".

(Gianluca Semeraro)

  Continua...