PUNTO 1-Grecia, euro può resistere anche senza Atene-Passera a tv

mercoledì 16 maggio 2012 09:23
 

(Aggiorna con dettagli, contesto)

di Sara Rossi

MILANO, 16 maggio (Reuters) - L'euro può resistere anche senza Atene, ma l'Europa non ha saputo gestire nel modo giusto i problemi ellenici e forse anche ora pretende cose impossibili.

Lo ha detto il ministro italiano per lo Sviluppo economico Corrado Passera parlando alla tv nel giorno in cui Atene si preprara a dare vita a un governo ad interim che guidi il Paese verso nuove elezioni dopo quelle inconcludenti dello scorso 6 maggio.

"Che l'euro possa reggere anche senza la Grecia credo sia un fatto acquisito, un'ipotesi ragionevole. E' altrettanto vero che l'intera vicenda greca sia stata gestita malissimo. L'Europa non ha saputo prendere in mano nel modo giusto (la situazione) e anche ora forse pretende cose impossibili dopo i grandi sacrifici che i greci hanno pagato", ha detto Passera intervistato nel programma Rai "Uno Mattina".

Il ministro inoltre ha detto che, in caso di uscita della Grecia dall'euro, "Paesi ad alto debito e basso deficit come l'Italia sarebbero i primi a subire un impatto" aggiungendo "non credo sia in discussione la sostenibilita dell'euro".

Occorre inoltre, ha detto ancora Passera, che "tutti insieme aiutiamo la Grecia a uscire da (questa) situazione".

Ieri ad Atene i partiti, profondamente divisi sul piano di salvataggio di Ue e Fmi, hanno gettato la spugna dopo nove giorni di trattative per formare una coalizione di governo.

  Continua...