Sea, Gdf in Comune Milano e F2i, indagato Gamberale

martedì 15 maggio 2012 17:24
 

MILANO, 15 maggio (Reuters) - I militari della Guardia di finanza sono negli uffici del Comune di Milano e in quelli del Fondo F2i per una serie di acquisizioni di documenti relativi alla cessione di una quota di Sea, la società che gestisce gli aeroporti di Milano, a F2i.

Lo hanno detto fonti investigative e giudiziarie aggiungendo che la procura di Milano ha iscritto sul registro degli indagati con l'ipotesi di reato di turbativa d'asta Vito Gamberale AD del Fondo, e Mauro Maia, uno dei manager di F2i.

Al momento non è stato possibile contattere gli indagati e la società per un commento.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia