Grecia, nessun accordo su governo di coalizione, si torna alle urne

martedì 15 maggio 2012 15:15
 

ATENE, 15 maggio (Reuters) - La Grecia andrà a nuove elezioni dopo la mancata intesa per formare una coalizione di governo nell'ultima serie di colloqui, a nove giorni dalle inconcludenti elezioni del 6 maggio.

E' quanto ha detto un portavoce del presidente greco.

Domani verrà nominato un governo ad interim che guiderà il Paese al nuovo appuntamento elettorale.

"Andiamo alle elezioni", ha detto il portavoce ai giornalisti.

Prima delle dichiarazioni del portavoce, Panos Kammenos, leader di un partito conservatore contrario all'accordo sul piano di salvataggio, è uscito dalla residenza del presidente della Repubblica, dove si è tenuta l'ultima serie di colloqui, dicendo che non era stato raggiunto alcun accordo.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia