Treasuries Usa estendono calo dopo dati

martedì 15 maggio 2012 14:58
 

NEW YORK, 15 maggio (Reuters) - I titoli di Stato Usa estendono le perdite dopo i dati macro che hanno mostrato una lieve salita delle vendite al dettaglio in aprile e un balzo più forte del previsto dell'attività manifatturiera dell'area di New York a maggio.

Contemporaneamente sono uscite anche le statistiche sull'inflazione di aprile, invariata come nelle attese.

Intorno alle 14,50 italiane il benchmark decennale cede 8/32, un calo superiore a quello di 5/32 segnato appena prima delle pubblicazione dei dati ma in ripresa rispetto alla quotazione registrata subito dopo la diffusione degli indicatori. Il rendimento si attesta all'1,796%.

Il trentennale arretra di 16/32 e rende il 2,95%.

I prezzi erano già deboli in mattinata sulla scia dei dati che hanno mostrato un avvio d'anno più robusto del previsto per l'economia della Germania, anche se la cautela legata all'incertezza politica in Grecia continua a dominare i mercati.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia