Francia, Hollande: patto che unisca politiche per crescita e taglio deficit

martedì 15 maggio 2012 11:17
 

PARIGI, 15 maggio (Reuters) - François Hollande, che ha appena giurato come settimo presidente francese, ha promesso oggi di aprire "una nuova strada in Europa", proponendo ai partner europei un patto che metta insieme le politiche di crescita e la riduzione del deficit.

"Per superare la crisi, l'Europa ha bisogno di progetti, di solidarietà, di crescita", ha detto Hollande. "Ai nostri partner, proporrò un nuovo patto che unisca le riduzioni necessarie e l'indispensabile stimolo per l'economia", ha aggiunto.

Hollande volerà nel pomeriggio a Berlino, dove incontrerà la cancelliera tedesca Angela Merkel per cercare di ottenere una rinegoziazione del patto europeo sulla disciplina di bilancio, per stimolare la crescita.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia