Bond euro aprono in calo su forza Pil tedesco, ma timori su Grecia

martedì 15 maggio 2012 09:28
 

LONDRA, 15 maggio (Reuters) - Apertura in calo per i bund
tedeschi, su cui si allentano gli acquisti rifugio dopo il dato
migliore delle attese sulla crescita del Pil in Germania. I
dealer dicono che gli scambi sono molto sottili.	
    Nel primo trimestre il Pil tedesco ha visto un'espansione
congiunturale di 0,5%, da confrontarsi con il +0,1% del
consensus e con il -0,2% del quarto trimestre 2011. Su base
tendenziale la crescita è di 1,7% rispetto all'1,5% dei tre mesi
al 31 dicembre. 	
    Restano però sullo sfondo le preoccupazioni per la Grecia,
con alcuni che ipotizzano la sua uscita dall'euro. Atene per
altro torna oggi sul mercato primario con l'offerta di titoli di
Stato trimestrali.	
    Dopo i primi infruttuosi inviti al compromesso ai capi dei
partiti, il presidente greco Karolos Papoulias ha deciso di
continuare le consultazioni con tutti i partiti politici, fatta
eccezione per l'estrema destra, oggi alle 13,00 ora italiana
 	
    L'Eurogruppo ieri ha escluso l'ipotesi di una esclusione
della Grecia dall'euro - ha detto il suo presidente Juncker
definendo tale ipotesi "senza senso e propaganda" accennando
anche alla possibilità di allungare i tempi per il rispetto
degli impegni da parte della Grecia 	
    Dopo l'Eurogruppo si tiene oggi, sempre a Bruxelles, la
riunione dell'Ecofin, con la partecipazione di Monti. 	
                               	
 ========================= ORE 9,20 ============================	
 FUTURES EURIBOR GIUGNO        99,320 (+0,010)   	
 FUTURES BUND GIUGNO         143,22  (-0,18)          	
 FUTURES BTP GIUGNO          100,02  (+0,27)      	
 BUND 2 ANNI             100,340 (-0,004)   0,067% 	
 BUND 10 ANNI           102,569 (-0,331)   1,475% 	
 BUND 30 ANNI           124,500 (-0,760)   2,140% 	
 ===============================================================	
    (Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129504, Reuters messaging:
gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net)
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia