Btp misti, rialzo lunghi ma con oscillazioni, bene aste Bot

venerdì 11 maggio 2012 17:36
 

MILANO, 11 maggio (Reuters) - I Btp archiviano con andamento
misto una seduta altalenante, con i dubbi che si riesca a
formare un governo in Grecia e dopo il successo delle aste Bot
. I timori relativi all'instabilità politica di
Atene hanno dato luogo a oscillazioni emotive. 	
    Nel pomeriggio Fitch ha detto che, in caso di uscita della
Grecia dall'euro, metterà probabilmente in watch negativo tutti
i rating sovrani della zona euro.	
    Secondo le stime di primavera a cura della Commissione
europea, l'Italia dal punto di vista strutturale centrerà gli
obiettivi sul disavanzo.	
	
    ASTE BOT UN SUCCESSO	
    Stamane il Tesoro ha collocato 10 miliardi di euro di Bot
messi sul piatto stamane sulle scadenze a tre e dodici mesi a
fronte dei 6,6 miliardi in scadenza. La domanda è stata ottima e
i rendimenti sono risultati in netto calo.	
    "Le aste sono andate molto bene, sia in termini di
rendimento sia di copertura. Sul 12 mesi il bid-to-cover è stato
molto alto, per trovarne uno altrettanto buono bisogna andare
indietro fino a gennaio quando comunque gli importi erano stati
minori", dice Alessandro Giansanti di Ing.	
    Il Bot 12 mesi, scadenza 14 maggio 2013, è stato assegnato
per 7 miliardi al prezzo di 97,689. Il rendimento è sceso a
2,340% da 2,840% dell'asta di metà aprile, al minimo da marzo
2012. Il rapporto bid-to-cover è risultato pari a 1,788 da 1,814
dell'asta di aprile.	
    "Le stesse considerazioni valgono per il tre mesi che ha
avuto una copertura molto forte e rendimento in discesa", dice
ancora Giansanti. 	
  "I tassi sono in netta discesa, anche meglio delle nostre
aspettative. Il tre mesi in particolare si conferma un segmento
di curva assolutamente molto appetibile", dice una trader.	
   Il titolo a tre mesi 15 agosto 2012 è stato assegnato per 3
miliardi a 99,779. Il tasso è sceso a 0,865% dal precedente
1,249%. Il rapporto di copertura è passato a 2,490 da 1,516 del
mese scorso.	
    "Secondo i nostri calcoli, con quest'asta le emissioni nette
da coprire per la fine dell'anno sono negative per 11 miliardi.
Questo riduce la pressione sul rifinanziamento del debito", dice
Chiara Manenti di Intesa Sanpaolo. 	
     	
======================== 17,30 ============================	
FUTURES BUND GIUGNO       142,79   (+0,18)         	
FUTURES BTP GIUGNO        102,13   (inv.)            	
BTP 2 ANNI  (NOV 13)  100,017  (-0,038) 3,019%     	
BTP 10 ANNI (SET 22)  99,198  (+0,030) 5,680%     	
BTP 30 ANNI (SET 40)  87,682  (+0,093) 5,986%     	
          	
========================= SPREAD (PB)===========================	
                                                                
                                             ULTIMA CHIUSURA   	
TREASURY/BUND 10 ANNI  36          37      	
BTP/BUND 2 ANNI         294         291    	
BTP/BUND 10 ANNI      417         415 	
 livelli minimo/massimo           410,9-423,4  412,2-431,1  	
BTP/BUND 30 ANNI      379         385    	
SPREAD BTP 10/2 ANNI                  266,1       269,2 	
SPREAD BTP 30/10 ANNI                  30,6        29,6	
===========================================================	
	
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia