Barroso: Grecia deve rispettare patto euro

venerdì 11 maggio 2012 09:22
 

ROMA, 11 maggio (Reuters) - Anche il presidente della Commissione europea José Manuel Barroso ha unito oggi la propria voce a quella di quanti avvertono che la Grecia dovrebbe abbandonare la zona euro se non rispettasse i suoi impegni con gli altri membri dell'area.

"Ho molto rispetto per la democrazia greca e naturalmente per il parlamento greco, ma ho anche rispetto per gli altri 16 parlamenti che hanno approvato il programma", ha detto oggi Barroso in un'intervista a SkyTG24.

"Dunque, gli accordi devono essere rispettati e se non lo fossero, cioè significherebbe che non esistono le condizioni per andare avanti con un paese che non rispetta gli accordi".

Alla domanda se le sue affermazioni significano che la Grecia potrebbe essere costretta a uscire dall'euro, il presidente ha risposto che nessun membro di un'organizzazione può continuare a esserlo se non rispetta le regole concordate.

"Non voglio parlare di un particolare paese, ma se un membro di un club non rispetta le regole, è meglio che lasci il club, e ciò vale per ogni organizzazione o istituzione o progetto". (James Mackenzie)

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia (Reporting By Valentina Consiglio)