Debiti Pa, decreti Mse e Tesoro per scontare temporaneamente crediti imprese

mercoledì 9 maggio 2012 12:24
 

ROMA, 9 maggio (Reuters) - I ministeri dello Sviluppo economico e del Tesoro stanno predisponendo due decreti per permettere alle imprese di scontare i circa 100 miliardi di crediti che vantano dalla pubblica amministrazione (Pa) in attesa che la materia venga chiarita dal punto di vista contabile con l'Unione europea.

Lo ha detto il ministro dello Sviluppo, Corrado Passera, intervenendo al convegno della Confcooperative.

"Per smaltire il passato, d'accordo con [il viceministro del Tesoro Vittorio] Grilli stiamo per emettere i due decreti di certificazione e garanzia pubblica perché siano poi scontati. Questa sarà una soluzione intermedia in vista di una risoluzione a livello europeo; parliamo di un ammontare globale su cui agire di un centinaio di miliardi", ha detto Passera nel corso del suo intervento.

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia